Dopo le diverse tragedie in diverse parti d’Italia per le troppe morti avvenute nei posti di lavoro, nuovo sciopero indetto dai sindacati.

Due ore di sciopero indette dai sindacati Fim, Fiom, Uilm

Le sigle sindacali FIM, FIOM e UILM hanno proclamato due ore di sciopero per la giornata di venerdì 18 maggio. Le due ore di sciopero saranno effettuate a fine turno di lavoro nei cantieri degli stabilimenti locali. Come avvenuto la scorsa settimana, lo sciopero è stato indetto in seguito ai diversi incidenti mortali sul lavoro avvenuti nei giorni scorsi sia in Liguria sia in altre regioni.