La Polizia di Stato di Genova all’esito di una complessa attività d’indagine, coordinata dalla locale Procura della Repubblica-Direzione Distrettuale Antimafia, ha arrestato un cittadino tanzano membro dell’equipaggio della nave cargo “Dimitris C”, ritenuto responsabile del trasporto di 300 kg di cocaina purissima sequestrata dalla Squadra Mobile i giorni scorsi al porto di Genova, occultata all’interno dell’imbarcazione e destinata ad essere smistata nei vari porti di scalo nazionali ed europei. L’attività trae origine da un contesto internazionale coordinato dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga e dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato.

Ulteriori dettagli verranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle ore 11:00 odierne presso la locale Procura della Repubblica.