Nel pomeriggio di oggi i Vigili del Fuoco di Genova, con la Capitaneria di Porto, hanno eseguito un intervento di salvataggio sul Monte di Portofino nei pressi dell’Abbazia di San Fruttuoso.

L’intervento dell’elicottero dei Vigili del Fuoco

Un membro di un gruppo di escursionisti ha accusato dolore ad un arto inferiore. Sul posto i Vigili del Fuoco hanno inviato via terra la squadra di Rapallo, via mare la Motobarca della Gadda e via aria l’elicottero Drago con a bordo il personale SAF. Il soccorso in sé è stato eseguito da quest’ultimo mezzo. Il personale Aerosoccoritore e il personale medico del 118, scesi in piazzola, hanno raggiunto la pericolante a piedi. Appurata dai sanitari una presunta distorsione al ginocchio, la signora di circa 65 anni è stata successivamente caricata a bordo dell’elicottero. L’unico punto di imbarco possibile era il molo della spiaggia nei pressi dell’abbazia di San Fruttuoso, dove è avvenuto il verricellamento. La Capitaneria di Porto, con l’ausilio di una imbarcazione privata, ha portato in salvo il resto del gruppo.

Leggi anche:  Sentiero dei baci, oggi previsto il sopralluogo di Giampedrone