Un camionista di 48 anni è stato colto da un infarto mentre guidava il proprio mezzo pesante. È accaduto ieri pomeriggio a Masso, frazione di Castiglione Chiavarese, in Val Petronio. A renderlo noto l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

E’ riuscito a frenare e ad accostare il camion lungo la strada. Il 48enne portato all’ospedale dove è entrato in sala operatoria

L’uomo, originario di Vignolo di Mezzanego, ha accusato un forte dolore al petto ma è riuscito a frenare e ad accostare il camion lungo la strada. Soccorso dai volontari della Croce Verde di Casarza Ligure e dal personale dell’automedica del 118, il 48enne è stato portato in codice rosso all’ospedale di Lavagna dove è entrato immediatamente in sala operatoria.