Il Comitato Acqua Bene Comune Tigullio all’attacco sulle condizioni delle spiagge di Chiavari e Lavagna: «piene di rifiuti, nessuno si è mosso per pulire».

Spiagge invase dai rifiuti

A puntare il dito sulle condizioni delle spiagge del lavagnese e chiavarese è Antonio Lupo, portavoce del Comitato Acqua Bene Comune Tigullio, secondo il quale i litorali dei due comuni del Tigullio sono invasi da ogni genere di rifiuto. Lupo lamenta che «non si è provveduto a pulire queste spiagge, premiate con la Bandiera Blu, neppure prima di Natale e dell’arrivo dei turisti: una vergogna non solo estetica ma soprattutto etica». Per il portavoce del Comitato «chi dovrebbe provvedere evidentemente omette il suo dovere di pulire ed evitare che questi rifiuti tornino in mare, o anzi si augura che il mare li riprenda». «Ormai consideriamo il mare la nostra cloaca – conclude amaro Lupo – facendo finta di non sapere che i rifiuti in mare sono estremamente pericolosi, per le persone e le imbarcazioni».

(In evidenza, una foto d’archivio della spiaggia chiavarese)