Hanno riaperto come previsto attorno alle 17.30 di questo pomeriggio le gallerie di Sant’Anna, dopo gli interventi con l’elicottero per la messa in sicurezza del costone roccioso da cui si è distaccata la frana che ha interrotto per settimane il tratto d’Aurelia fra Sestri Levante e Lavagna. Ma c’è una brutta sorpresa per gli automobilisti: domani si bissa, con una nuova chiusura prevista fra le 13 e le 17 per ultimare – si spera questa volta davvero – gli interventi che richiedono l’interruzione della circolazione.

Poco prima della riapertura anche quest’oggi si sono registrate code al casello autostradale di Lavagna (in foto), causate dal traffico intenso che è stato costretto a concentrarsi lungo l’unica arteria rimasta, quella appunto autostradale. Prevedibile che anche questo scenario si ripeta domani.