Domani martedì 14 novembre alle 17.30 alla Terrazza Colombo (via G. D’Annunzio 2 a Genova), avrà luogo la cerimonia di consegna del Premio AIDDA Liguria 2017, assegnato dalla delegazione regionale dell’Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda. Quest’anno la scelta è ricaduta su Serena Bertolucci, nativa di Camogli.

Il premio AIDDA valorizza le le donne che sviluppano eccellenze sul territorio attraverso attività imprenditoriali o manageriali

Il Premio AIDDA nasce con lo scopo di valorizzare le donne che sviluppano eccellenze sul territorio attraverso attività imprenditoriali o manageriali. Quest’anno la delegazione Liguria dell’AIDDA ha scelto di attribuire il riconoscimento a Serena Bertolucci, dirigente del Museo Palazzo Reale e del Polo Museale della Liguria.

Serena Bertolucci nativa di Camogli: il suo profilo

Nata a Camogli, Serena Bertolucci si è laureata con lode presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Genova, per poi diplomarsi con lode presso la Scuola di Specializzazione in Storia dell’arte e delle arti minori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 1997 al 2006 è stata incaricata dal Ministero tedesco per l’educazione, la ricerca scientifica e la tecnologia della catalogazione e conservazione delle raccolte d’arte del centro italo tedesco per l’eccellenza europea Villa Vigoni. Dal 2015 è dirigente del Polo Museale della Liguria.

Leggi anche:  L'addio di Santa Margherita e dei Lions ad Elio Machi

Chi interverrà alla cerimonia di premiazione

Interverranno alla cerimonia di premiazione Riccarda Giordano, presidente delegazione AIDDA Liguria, Giovanni Meda Riquier, storico d’arte e saggista e Rossella Scunza, direttrice del Polo Museale Sanremese.

 

Per le altre notizie clicca qui