In occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, lo scorso 8 maggio, Città metropolitana di Genova ha ricevuto dal comitato regionale ligure della Croce Rossa la bandiera dell’organizzazione internazionale di soccorso: la consegna del vessillo è avvenuta nel corso di una cerimonia a cui hanno partecipato i consiglieri delegati Roberto Cella e Guido Guelfo.

La Città Metropolitana riceve la bandiera della Croce Rossa

L’8 maggio è la data in cui nell’anno 1828 nasceva lo svizzero Jean Henry Dunant, che a seguito della sanguinosa battaglia di Solferino del 24 giugno 1859, cui assistette, ebbe l’idea di creare una squadra di soccorritori volontari preparati la cui opera potesse dare un apporto fondamentale alla sanità militare fino ad allora pressoché inesistente. Fu così che nacque la Croce Rossa.
La Giornata è stata celebrata dal Comitato regionale della Liguria della CRI e da tutti i 56 Comitati locali liguri da Ventimiglia a La Spezia con una serie di iniziative, che si sono svolte nella settimana dal 6 al 13 maggio convolgendo il territorio, grazie al supporto dei volontari della CRI che in Liguria sono più di 8.000.
Quest’anno un momento fondamentale delle celebrazioni della Giornata è stato appunto dalla consegna da parte dei Comitati della bandiera di Croce Rossa ai Comuni, affinché la esponessero nel corso della Giornata: non poteva mancare all’appello Città metropolitana, casa di tutti i 67 comuni genovesi.