La pavimentazione stradale di alcuni tratti di Chiavari si presenta in cattivo stato di conservazione a causa dell’usura, delle sconnessioni e di alcuni avvallamenti presenti nel manto stradale di diverse vie cittadine. L’amministrazione comunale ha predisposto il rifacimento totale e/o di porzioni di pavimentazione mediante la fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso.

I lavori

I lavori inizieranno lunedì 11 Giugno ed interesseranno il Piazzale adiacente all’ingresso principale dell’Ospedale di Chiavari, per poi protrarsi per tutto il periodo estivo nei tratti danneggiati delle seguenti vie:

  • Viale Tappani;
  • Corso Assarotti;
  • Corso Gianelli;
  • Corso Millo;
  • Via Vinelli;
  • Piazza Caduti di Nassyria;
  • Via Santa Chiara;
  • Via Sampierdicanne – Via dei Lertora;
  • Palazzetto dello Sport;
  • Via S. Terenziano;
  • Via Magenta;
  • Corso Dante.

Rinviati a Settembre gli interventi in Corso Colombo e presso la banchina antistante la zona F del Porto Turistico, per creare meno disagi agli utenti e ai turisti.

Così commenta il sindaco Di Capua: «Grazie allo sblocco del patto di stabilità, che ho ottenuto ad Agosto 2017, siamo riusciti a pianificare una serie d’interventi importanti su tutto il territorio cittadino. L’importo dei lavori a base d’asta ammontava a 245.900,00 euro più IVA, per un totale complessivo del progetto di 300.000,00 euro; il ribasso d’asta offerto è stato del 27,67% e, secondo il bando di gara, lo riutilizzeremo immediatamente per ulteriori lavori di asfaltatura».