Nonostante la lieve pioggia che, a tratti, ha interessato il Levante, c’erano tante persone ieri sera a Chiavari per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. In piazza Mazzini attorno alle 22:30 sono saliti sul palco I Pirati dei Caruggi che si sono esibiti nei loro divertentissimi sketch di cabaret. Poco prima della mezzanotte, a spettacolo concluso, è stata la volta del sindaco di Chiavari Marco Di Capua, accompagnato dall’assessore alla Promozione della città Gianluca Ratto, a fare gli auguri ai chiavaresi e aprire lo spumante per il 2018. Poi spazio alla musica per i più giovani mentre dal porto turistico si è ballato con l’Orchestra Franco Bagutti. Da mezzanotte e mezza, come si consueto, tutti in piazza San Giacomo di Rupinaro con gli Ommi de Ruinà e la loro Zabaionata.

Unica nota negativa, una piccola zuffa tra alcuni giovani attorno alle 2 in Caruggio nei pressi di piazza Mazzini

Unica nota dolente, una piccola zuffa che ha coinvolto un paio di ragazzi attorno alle 2 in Caruggio, in prossimità di piazza Mazzini.