I ladri viaggiano in Bmw. Neppure le festività di Pasqua hanno fatto registrare un calo dei furti nell’alta Fontanabuona, che sembra essere la zona presa maggiormente di mira dai soliti ignoti.

Ennesimo episodio nella frazione di Tasso: ladri a bordo di una Bmw

L’ennesimo episodio è accaduto nei pressi della frazione di Tasso. Questa volta, fortunatamente, ci sarebbero dei testimoni oculari che hanno visto delle persone allontanarsi da un’abitazione in tutta fretta a bordo di una Bmw. I primi numeri della targa sono stati forniti alle forze dell’ordine. Un fatto è certo, ormai ogni vettura sospetta deve essere segnalata, la collaborazione della popolazione diventa sempre più indispensabile nell’aiutare i carabinieri chiamati a svolgere un compito improbo. Mai in passato si era verificata una sequenza così impressionante di furti nelle abitazioni.  Episodi che si verificano spesso in pieno giorno approfittando  dell’assenza dei padroni di casa anche per poche ore.

Episodio analogo  a Gattorna, mentre a Monleone…

Un episodio analogo a quello registrato nel Comune di Lumarzo è accaduto nel centro di Gattorna, tra l’altro non molto distante dalla caserma dei carabinieri, dove un’abitazione è stata svaligiata. A Monleone il vetro di una macchina è stato spaccato per rubare la borsa di una donna, scesa solo per pochi minuti, giusto il tempo di accompagnare il figlio al campo di calcio. Al ritorno ha avuto la sgradita sorpresa. Una situazione senza dubbio difficile che porta a diffidare di chiunque.

Leggi anche:  Porto, attivata la commissione straordinaria

Resta il fatto che in tutta la Fontanabuona sono presenti soltanto due caserme dei carabinieri, a Gattorna e Cicagna, con pochi uomini e mezzi a disposizione.