Domenica scorsa, la trenettata con cui Villa Gimelli ha aperto nuovamente i battenti al pubblico, nel continuo desiderio di promuovere l’inclusione sociale delle persone affette da disabilità e mostrare gli spazi di accoglienza e i servizi erogati dalla storica struttura Anffas rapallese presieduta da Giandario Storace.

L’appello dell’Anfass

E proprio in questi giorni, Villa Gimelli sta promuovendo l’iniziativa del sito e-anffas.net su cui è possibile acquistare gli originali regali del “Natale solidale 2017”. Prodotti natalizi realizzati dalle persone con disabilità tra cui scegliere il proprio preferito e contribuire al sostentamento di una preziosa realtà assistenziale. «Esiste forse un modo migliore di festeggiare il Natale, se non regalando a chi più amiamo un pezzo unico che ha la capacità di donare speranza?». Nei prossimi giorni Anffas sarà protagonista di altri due eventi sul territorio: giovedì 7, dalle ore 16.45 alle ore 19.00 presso lo Spazio Aperto di Via dell’Arco 38 a S.Margherita Ligure, con il Convegno

«Nessuno ha diritto di essere felice da solo», organizzato dal Gruppo A.I.F.O. mentre domenica 10 dalle ore 16.30 presso il Teatro Auditorium delle Clarisse, l’Orchestra Nova “Angelo Riccobaldi” si esibirà in un Concerto a favore dell’ANFFAS, con musiche di Beethoven, Verdi, Mascagni, Puccini, Schubert, Offenbach ed Händel.