L’ “Associazione per la Valorizzazione Turistica di S. Rocco di Camogli”, ha pubblicato il bando per la 12edizione del concorso “Un cane per amico”. Il 16 agosto di ogni anno l’associazione organizza il “Premio Internazionale Fedeltà del Cane”, al fine di stimolare la creatività dei bambini e dei ragazzi ed incoraggiare il rapporto che lega i giovani ai loro amici a quattro zampe.

Il Premio Internazionale “Fedeltà del cane” si svolge come ogni anno il 16 agosto a San Rocco di Camogli

Il concorso prevede la realizzazione di una composizione che abbia come oggetto il cane e la sua fedeltà nei confronti dell’uomo.

Sono ammessi al concorso gli alunni che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado, nell’ambito della Città Metropolitana di Genova e del Comune di Sarmato (Piacenza) con il quale il Comune di Camogli, in considerazione della comune venerazione per San Rocco, ha sottoscritto un patto di amicizia (a Sarmato è infatti situata la grotta dove San Rocco, contagiato dalla peste, aveva trovato rifugio e dove, secondo la tradizione, un cane di nome Reste gli portava il pane, sottratto dal castello del nobile Gottardo Pallastrelli, per nutrirlo ed aiutarlo a guarire).

Leggi anche:  La scuola Vassalle di Cavi ospite alla Scuola Alberghiera

I candidati dovranno realizzare diverse tipologie di lavoro a seconda dell’età: disegno, i bambini della scuola primaria, un componimento o poesia, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Tutti gli elaborati, dovranno essere inviati in busta chiusa, entro e non oltre il 31 maggio 2018.

Il Premio Internazionale Fedeltà del Cane è nato nel 1962 – Ente Promotore Regione Liguria, Assessorato allo sport e tempo libero, patrocinato dal Comune di Camogli e dal Parco di Portofino – si svolge il giorno di S. Rocco, protettore dei cani.